mercoledì 12 aprile 2017

La mia collaborazione con MyBeautyfarm






Ordunquee eccoci qui con un freschissimo post alla scoperta di un nuovo brand (almeno per me) con il quale ho avuto il piacere di collaborare. Qualche settimana fa sono stata contattata dal team MyBeautyfarm per instaurare una nuovissima collaborazione che mi ha permesso di conoscere questo fantastico brand totalmente made in Italy, che è presente sul nostro territorio e anche all’estero da più di 30 anni; se siete super attente ai componenti sappiate che i loro prodotti sono completamente privi di parabeni creati con formule di ultima generazione sempre all’avanguardia. Sul loro sito www.mybeautyfarm.it potete trovare tutta la loro vasta gamma di prodotti  da quelli per la cura del corpo a quelli per la depilazione, cura del viso e smalti semipermanenti. Se mi seguite su Instagram, qualche settimana fa ho postato delle stories con tutto lo spacchettamento del mega pacco che ho ricevuto e quasi sicuramente avrete visto tutti i prodotti che mi hanno inviato, ma ve li mostro qui in dettaglio.

Crema viso giorno – Pelli giovani.




la formulazione di questa crema è molto particolare contiene Ubichinone e Vitamina E, dalle ricche proprietà anti age e anti ossidanti. Si presenta con una consistenza abbastanza densa e il pratico dosatore a pompetta permette di utilizzare il giusto quantitativo di prodotto per tutto il viso.. una volta stesa sentite la sua vera e propria consistenza: è molto corposa, va lavorata e stesa molto bene per evitare eccessi di prodotto. Personalmente abituata a creme più sorbettose, all’inizio sono rimasta un po’ perplessa sulla sua consistenza, usandola con costanza ogni sera poi, ho capito come dosarla e come lavorarla per bene. Vi consiglio questa crema anche se avete una pelle mista, perché comunque una volta capito come applicarla vi garantisco che otterrete una pelle vellutata e compatta subito dopo poche applicazioni.

Maschera viso – Pelli giovani




Ricca di Coenzima Q10, questa machera pulisce in profondità la nostra pelle, lasciandola luminosa e tonica, permettendo così il rinnovo cellulare. Ho provato con molto entusiasmo questa maschera perché la mia pelle in questo periodo di cambio di stagione fa un po’ i capricci: la vedo molto più grassa e la sento più soffocata, forse perché tutte le tossine immagazzinate durante l’inverno stanno uscendo come tanti soldati. Si presenta come una crema bianca e densa delicatamente profumata, la stendo con un pennello a lingua di gatto per facilitarmi e anche stratificandola il prodotto non fa chiazze ne si sposta. Devo dire che utilizzandola due volte a settimana ho notato un miglioramento nella grana della pelle, la sento molto più tonica ed energizzata!

Crema viso antirughe alla lavanda




Lo sapete che prevenire è meglio che curare, si vocifera che dai 25 anni in su bisogna cominciare con creme antirughe per prevenire la formazione.. sarà ma io non sono mai stata fanatica di questo tipo di creme (almeno per il momento) perché le trovo molto spesse e troppo nutrienti per le mie esigenze. Ho iniziato a testare questa crema con molta curiosità perché  è  adatta soprattutto per le pelli giovani per aiutarle a preservare la loro freschezza ed elasticità naturale, è ricca di collagene e vitamine. Nonostante la dicitura ‘Anti rughe’ devo dire che la texture è comunque leggera e di facile assorbimento!

Maschera viso TNT monouso all’acido ialuronico – Anti rughe.

Purtroppo non ho la foto, sbadatamente ho eliminato la foto dalla schedina e la busta della maschera l'avevo già buttata

Maschera in tessuto monouso, ricco di acido jaluronico che idrata, nutre e tratta la pelle. Come sapete queste maschere sono perfette da utilizzare quando non avete molto tempo per stendere la maschera perché sono pratiche e veloci da applicare. Io di solito la lascio 15/20 minuti e poi la rimuovo massaggiando la parte di siero che è rimasto sulla pelle fino a completo assorbimento e devo dire che i risultati ottenuti sono ottimi, la mia pelle era molto più idratata e morbida.

Crema corpo super rapida – Cellulit



Questa crema ragazze è una delle chicche dell’azienda, è uno dei prodotti più acquistati in assoluto! Io la applico dopo la doccia ogni sera -  anche se l’azienda consiglia di utilizzarla anche la mattina, non me ne vogliate ma la mattina ho troppo sonno per spalmarmi le creme su tutto il corpo – su pelle asciutta e la massaggio con movimenti circolari su tutte le cosce fino a completo assorbimento. Premetto che fortunatamente at the moment non soffro di particolari inestetismi dovuti alla cellulite, la utilizzo comunque come prodotto preventivo e come ‘’drenante’’ della zona per evitare formazioni adipose. I risultati si vedono nel giro di poco tempo, la pelle rimane più elastica e tonica, molto molto idratata e liscia!

Aspetto come sempre le vostre opinioni se avete curiosità non esitate a chiedermi, nel mentre vi invito a fare un salto sul sito MyBeautyfarm per scoprire tutta la loro gamma di prodotti!

U abbraccio,
Alice.

mercoledì 15 marzo 2017

Mai più senza - Lush, Diavoli a Fior di Pelle

Ben tornate sul mio blog! Oggi inauguro una nuova rubrica ''Mai più senza'', l'obbiettivo è quello di fare focus su un prodotto che può essere una piacevole nuova scoperta o una riscoperta che è entrata a far parte della mia beauty e/o makeup routine di cui non posso più fare a meno. Ci tengo a sottolineare che non è una rubrica con cadenza mensile, ma semplicemente nel momento in cui scopro un prodotto che per me è diventato essenziale, una volta testato, ve ne parlerò nel dettaglio.. in modo da fornirvi sempre contenuti aggiornati e dettagliati.



Forse penserete che sia fuori di testa, ma giuro, non mi è mai pesata la skincare routine serale, nemmeno dopo le serate in cui tornavo  molto tardi dal lavoro, ho sempre fatto tutti gli steps di rito partendo comunque sempre dallo struccaggio.. sarò pure psicopatica, ma io se non sento la mia pelle completamente struccata non prendo sonno. Come ben sapete purtroppo ho la pelle mista e sensibile, questo implica una maggior attenzione nella cura  perché ok alle maschere purificanti, scrubs e simili, ma devo pure prestare attenzione al fatto che non siano eccessivamente aggressivi perché altrimenti la pelle mi si irrita in un modo pazzesco. Presto che è tardi, complice la pausa pranzo, sono passata davanti a Lush erano i primi giorni di saldi, avevano alcune cosine scontate in vetrina.. che fai, non entri?? Fatto sta che girovagando tra gli scaffali mi è cascato l’occhio su di lui: Diavoli a fior di pelle! Come sapete LUSH non è nuova per avere delle vere e proprie chicche per quanto riguarda detergenza, scrub e maschere, non avendolo mai provato ho deciso di portarlo a casa con me per fare i dovuti test. 
Il pack si presenta come i classici del brand, in plastica dura, nera con tappo a vite;  Per chi non lo conoscesse,  viene definito come un detergente viso e corpo per pelli miste/grasse ma la mia intenzione era quella di utilizzarlo solo come scrub vero e proprio. Gli ingredienti principali come lo zucchero, carbone nero e fango di Rhassoul garantiscono una pulizia profonda della pelle, levigano la grana e le conferiscono un effetto compatto; 


















Si presenta come una pasta molto compatta, nera e l’utilizzo è il solito di tutti i detergenti Lush: si preleva una piccola quantità di prodotto, lo si lavora con qualche goccia d’acqua sulle mani e poi lo si stende con movimenti circolari su tutto il viso e si risciacqua. Vi assicuro che sentirete la vostra pelle veramente pulita a fondo, liscia, compatta e luminosa.. ma non rossa! Io dopo essermi asciugata per bene il viso applico un leggero strato crema viso idratante perché nonostante sia tendenzialmente grassa, dopo la doccia o qualsiasi trattamento, tende a tirarmi un pochino. 
(Di seguito vi lascio in dettaglio gli ingredienti)



L’unica pecca ragazze secondo me è il rapporto quantità/scadenza: ha un PAO si 3 mesi ma c’è davvero tantissimo prodotto e io personalmente sono andata oltre la scadenza, visto che non presentava muffa, cambio di consistenza e/o profumo. È un prodotto che sicuramente consiglio se avete una pelle mista/grassa e se state cercando uno scrub bello tosto che faccia egregiamente il suo dovere!

Un abbraccio,
Alice.

giovedì 9 febbraio 2017

Makeup & Skin care London Haul

















Eccomi tornata operativa finalmente dopo tanto tempo! Oggi vi propongo l’haul fatto a Londra di Makeup e Skin care, ho deciso di scrivere questo post perché francamente penso che sia molto utile a tutte le ragazze che hanno in programma una vacanza in UK e vogliono arraffare qualche chicca che da noi non è reperibile. Vi consiglio di andare sul sito di Boots e Superdrug per dare un’occhiata a tutti i brand disponibili in modo tale da crearvi una mini lista da portarvi con voi per assicurarvi di aver sotto mano tutti i prodotti che desiderate; Se siete state a Londra, sapete benissimo che c’è un Boots ogni due passi, alcuni più grandi e forniti, altri meno (come quello all'inizio di Camdem Street o quello in Bond street station).. mentre Superdrug  purtroppo non è così diffuso e ne ho trovati solo due sul mio cammino, ci sono sempre promozioni come 3x2 oppure a fronte di una determinata spesa hai un altro prodotto in omaggio, quindi  credetemi, è difficile uscirne a mani vuote! Mi sembra superfluo dirvi che correvo da un Boots all’altro passando per Superdrug, purtroppo avevo poco tempo a disposizione per dedicarmi allo shopping di conseguenza ho arraffato molto meno di quello che avevo preventivato.



Parto dalla parte skin care che è la più ‘’breve’’ dato che ho trovato solo poche cosine, o meglio, forse è stato meglio così, altrimenti dovevo correre da Primark a prendermi una mega valigia per mettere tutto!
Di St. Ives ho preso il famosissimo Apricot Scrub, la versione normale è da 150ml ma ho preferito optare per questa da 30ml per due motivazioni: la prima perché volevo provarlo e testarlo è uno dei best seller in UK, quindi per essere efficace lo è sicuramente, ma siccome io sono la solita sfiguz le cose che sulle altre fanno miracoli, su di me fanno il contrario.. seconda cosa gli ml, il formato grande non potevo portarmelo nel bagaglio a mano, ma ovvvvviamente una volta passata i gate di Stansted cosa vedono i miei occhi? Un Boots gigante, mi sarei mangiata le mani giuro. Della marca Olay mi sono focalizzata sulle Daily facial in a box, ovvero delle salviettine/fazzolettini asciutti che una volta inumiditi con l’acqua sprigionano una schiuma che rimuove tutto il trucco, tonifica e deterge allo stesso tempo il viso, ovviamente comodissimi per i viaggi data la loro dimensione e praticità. Come sempre io mi riduco all’osso prima di decidermi a prendere un nuovo prodotto di scorta quando ne sto terminando uno e fu così che rimasi senza il mio adorato balsamo labbra ai quattro burri di L’erbolario e sono dovuta correre ai ripari con Burt's Bees! Ho scelto il pacchetto da due balsami principalmente perché conveniva di più rispetto ad uno singolo; Cercando tra uno scaffale e l’altro ho preso anche la Hand Cream di Soap&glory in fomato mini size (50ml) e anche li c’era il 3x2, ma che mi pijo? Io avrei preso gli scaffali e li avrei svuotati nel carrello del negozio ma non se po’ fa’, quindi mi sono detta ‘Fermati, non farti prendere dall’euforia’ non volevo cadere nel solito banale bagnoschiuma, quindi vada di crema mani (come se ne avessi bisogno XD);


rimanendo sempre in tema Soap& Glory, non so se lo sapete ma hanno anche una linea di makeup.. non mi sono soffermata molto per mancanza di tempo come vi dicevo, ho swatchato a destra e a manca i vari prodotti finchè non ho visto lui, ed è stato amore a prima vista: Peach Party multicolor blush! Vi avevo postato una foto su Instagram nei giorni scorsi ed è meraviglioso, un color pesca ramato luminoso, fresco, perfetto per la stagione estiva per avere un effetto glowy ma perché no, anche in questo periodo con un trucco molto sobrio per un tocco di freschezza e luminosità; se mi seguite da un po’, conoscerete sicuramente la mia passione per gli illuminanti, quando lo metto SI DEVE VEDERE punto, non ci sono storie. A tal proposito ho preso Undress your skin di MUA e il tanto osannato, cercato, bramato, desiderato Vivid Baked Highlighter in Golden Lights di Makeup Revolution, avrei voluto arraffare molte più cose di questo brand ma lo stand era veramente saccheggiato e devastato! Sempre prodotti per la base, ho preso Rose Gold blush di Sleek, ho già Pomegranate acquistato in Spagna e dato che mi ero trovata molto bene mi sono voluta buttare su questo colore così particolare! 








Un brand economico, reperibile sia da Boots che da Superdrug è sicuramente Berry Mspesso in promo, infatti da Superdrug c’era il 3x2, quindi mi sono portata a casa uno smalto della linea gelly, una matita labbra e il famosissimo rossetto Genie che cambia in base al ph delle labbra, mentre da Boots la promo era solo sugli  smalti, 2 a 6£ così ecco tornati con me uno ad asciugatura rapida, ed uno della linea Sunset! Vi lascio per ultime le due chicche che mi sono accaparrata: Beg un meraviglioso blush firmato Illamasqua *.* Mi sono innamorata logicamente di altri colori: Ambition, Sophie, Allure e Morale.. ma non solo di loro, ve pare? Pure dei due illuminanti OMG ed Epic, compresi i rossetti (perché in Italia non arriva?!), trovate lo store
In 20 Beak Street, W1F9RE, London, oppure i corner da Selfridges o Debenhams ma personalmente nella marmaglia non li ho trovati e sono passata direttamente nello store, dove ho trovato un MUA italiano gentilissimo che mi ha consigliato. 




Continuando sempre con l’altra chicca che mi sono portata a casa è Lolita di Kat Von D, non lapidatemi, ma da Debenhams era disponibile, e me la sono presa subito! 
Per concludere lui, il pennello da contouring tanto cercato in giro, firmato Real Techniques trovato in sconto da Boots, preso in un momento di malinconia per l’imminente ritorno a casa. 
Spero che questo post kilometrico vi possa essere utile per le vostre future gite a Londra, fatemi sapere se vi interessa qualche post prime impressioni/review  che mi metto all’opera il prima possibile! 

Buona giornata
Alice.